giovedì 30 agosto 2018

Collio Brda Classic: la prima ciclostorica di confine.

Dopo il successo dell'anno scorso anche questa domenica, 2 settembre, prenderà il via da Cormons la 2^ ciclostorica transfrontaliera Collio Brda Classic.


Si tratta di una pedalata in libera escursione non competitiva su strade asfaltate e non che si snoda tra le vigne del Collio e del Brda per un totale di 50 km . La pedalata è riservata a biciclette d'epoca accompagnato all'abbigliamento ormai passato di moda divenuti simboli della storia del ciclismo, praticamente un tuffo nel passato .






Quest'anno il percorso toccherà alcuni tra i luoghi più caratteristici del Collio: l' Ara Pacis a  Medea, l'azienda Villa Russiz e Korsic,(rispettivamente a Capriva del Friuli e San Floriano del Collio) ,per poi attraversare il "confine" con destinazione Smartno e Castel Dobra. Ultima tappa prima dell'arrivo l'azienda Blazic in località Zegla.


La pedalata nasce da un'idea di Marco Marangon che, in collaborazione con il Collio Bike Team, Autoktona, e U.C Grado isola del Sole,  hanno realizzato  il sogno di un gruppo di amici:  creare qualcosa di unico per la promozione del territorio. Non solo pedalata ma anche passione per il Collio e amicizia, bere un bicchiere insieme senza cronometri.


All Photos : colliobrdaclassic